Home Calcio Estero Dalla Serie B al Manchester City per 70 milioni: l’incredibile storia

Dalla Serie B al Manchester City per 70 milioni: l’incredibile storia

10218
0
CONDIVIDI
Foto : Alessandro Falzone/ Lapresse 22-05-2013 Novara Stadio Silvio Piola Novara vs Empoli Play Off Serie B 2012 2013 Sport;Calcio Nella foto : fernandes Photo : Alessandro Falzone / Lapresse 22-05-2013 Novara Silvio Piola Stadium Novara vs Empoli Play Off Serie B 2012 2013 Sport;Football In the picture : fernandes

Dal Novara al Manchester City: che storia Bruno Fernandes!

Ne ha fatta di strada Bruno Fernandes Miguel Borges, più comunemente conosciuto come Bruno Fernandes. Il centrocampista portoghese fu portato in Italia dal Novara che lo prese appena diciottenne dalle giovanili del Boavista. Dopo l’esperienza in B in Piemonte, Fernandes passò all’Udinese in A (tre stagioni) e successivamente alla Sampdoria.

Bruno Fernandes al Manchester City, lo vuole Guardiola

Dopo un’annata a Genova, Bruno Fernandes s’è imposto agli attenzioni degli addetti ai lavori a livello internazionale con la maglia dello Sporting Lisbona. Impressionanti i numeri del portoghese con la maglia biancoverde: 53 presenze, 32 gol e 18 assist. Performance che gli sono valse l’attenzione nientemeno che del Manchester City di Pep Guardiola, pronto a far follie per strapparlo allo Sporting.

Si parla di un’offerta mostruosa di 70 milioni di euro che lo Sporting difficilmente potrebbe respingere. L’intenzione di Guardiola è di utilizzarlo a tutto campo e di surrogare David Silva, ormai agli sgoccioli di una carriera lunga e ricca di soddisfazioni. Dal Novara al Manchester City: simili i colori, ma per il resto quanta strada c’è di mezzo…