Home Serie A Roma, la clamorosa rivelazione: “De Rossi e tre senatori contro Totti”

Roma, la clamorosa rivelazione: “De Rossi e tre senatori contro Totti”

1663
0
CONDIVIDI

Roma, Repubblica lancia la bomba: “De Rossi e altri tre contro Totti”

De Rossi ed altri tre senatori volevano l’allontanamento di Di Francesco, Monchi e Totti“. Il quotidiano La Repubblica oggi in edicola ricostruisce l’addio dell’ormai ex capitano della Roma e ricompone un puzzle di intrighi, antipatie, ripicche che dipinge lo spogliatoio giallorosso come un’autentica polveriera. Secondo i colleghi Carlo Bonini e Marco Mensurati che hanno firmato a quattro mani l’articolo, addirittura si sarebbe formata una fronda capeggiata da De Rossi per far fuori Totti.

Roma news, clamorosa ricostruzione di Repubblica

Gli altri tre big citati dai cronisti sarebbero Edin Dzeko, Aleksandar Kolarov e Kostas Manolas. Le prime avvisaglie a inizio stagione con l’arrivo di Nzonzi che De Rossi avrebbe bollato come uno sgarbo personale. La situazione è successivamente precipitata arrivando finanche alla richiesta di sfiducia nei confronti di Totti, la cui figura sarebbe stata giudicata eccessivamente ingombrante, oltre che di Di Francesco e Monchi.

Il tutto sarebbe finito anche sulla scrivania del presidente Pallotta con una mail inviatagli da uno dei suoi più stretti collaboratori. Uno scenario, se confermato, raccapricciante. La nostra redazione riporta l’indiscrezione riservandosi il beneficio del dubbio, pur rispettando il lavoro d’inchiesta dei colleghi.

Di seguito l’articolo integrale