Home Serie A Sconcerti sull’allenatore della Juve: “E’ lui il vero obiettivo”

Sconcerti sull’allenatore della Juve: “E’ lui il vero obiettivo”

4561
0
CONDIVIDI

Allenatore Juve, l’opinione di Sconcerti

“Aspettatevi sorprese dalla Juve. Parola di Mario Sconcerti, decano dei giornalisti sportivi italiani ed opinionista. Non è detta l’ultima parola sulla telenovela legata al nuovo allenatore della Juventus. Che per tutti sarà Maurizio Sarri, salvo sorprese.

Guardiola-Juve, Sconcerti: “Sorprese possibili”

Sorprese che secondo Sconcerti sono ancora possibili. In un’intervista ai colleghi della redazione di Calciomercato.com, Sconcerti ha spiegato: “La Juve ha cambiato tecnico per esigenze di brand, non puramente calcistiche. La squadra che aveva coniato il motto secondo il quale vincere fosse l’unica cosa che contava, ha capito che invece non è così ed oltre a vincere è necessario anche esprimere un calcio gradevole. Allegri è un allenatore eccezionale, ma le sue squadre giocano meno bene delle altre”.

La chiosa finale: “Il primo obiettivo della Juve era e resta Guardiola, non mi meraviglierei se arrivassero sorprese o colpi di coda. Ha giocato in Italia, considera Mazzone un grande maestro ed è l’unico capace di coniugare gioco e risultati. Sarri non ha il profilo caratteriale da Juve, ma sicuramente le sue squadre offrono uno spettacolo gradevole per il pubblico”.