Home Calciomercato Biglia ha deciso il suo futuro: dirigenza spiazzata, tifosi delusi

Biglia ha deciso il suo futuro: dirigenza spiazzata, tifosi delusi

3658
0
CONDIVIDI

Mercato Milan: Biglia ha deciso di restare

Tante aspettative, altrettanti infortuni. Lucas Biglia è un po’ il simbolo di un Milan che non è mai sbocciato del tutto, tornato in Europa soltanto dalla porta secondaria. La mancata qualificazione alla prossima edizione della Champions League è una ferita ancora aperta soprattutto per i mancati introiti che costringeranno la dirigenza ad improntare l’ennesimo mercato al risparmio.

Milan news: Biglia tra permanenza e ipotesi cessione

Tra i sacrificabili era stato inserito anche il nome dell’argentino il cui ingaggio (tre milioni e mezzo di euro) pesa e non poco sulle casse sociali rossonere. La scelta di Biglia è però chiara ed irrevocabile: vuol restare al Milan malgrado sia in scadenza di contratto a giugno 2020. Con buona pace di più d’un tifoso che sperava in un suo addio, deluso dal rendimento dell’ex Lazio.

Biglia non vuol lasciare nell’anonimato e soprattutto con l’istantanea della lite con Kessie come ultima traccia della sua esperienza al Diavolo. L’ex capitano biancoceleste s’è detto disponibile a rinnovare e spalmare il proprio contratto, il Milan avrebbe voluto cederlo subito per far cassa e risparmiare il suo ingaggio. Difficile si vada verso un rinnovo considerando la nuova green line che l’ad Gazidis intende varare.