Home Calciomercato Guardiola alla Juve, Pep smentisce: “L’Italia non mi piace, ti fischiano”

Guardiola alla Juve, Pep smentisce: “L’Italia non mi piace, ti fischiano”

11264
0
CONDIVIDI

Calciomercato Juventus, Guardiola vuole lasciare il Manchester City per abbracciare la Juve

Il Manchester City trasmette la smentita attraverso le parole di Guardiola: “L’Italia non la voglio”

Aggiornamento ore 19.15 – Pep Guardiola parla del suo futuro attraverso il canale ufficiale del Manchester City. Il video è vecchio, ma il Manchester City lo ha pubblicato sul suo sito, proprio pochi minuti fa: “Non c’è posto migliore al mondo dell’Inghilterra per fare questo lavoro. In Italia come in Spagna se non vinci ti fischiano. Sono uno di voi, il meglio deve ancora venire, voglio rimanere al City“.

Pep Guardiola Juventus: arriva il tweet di conferma dalla Spagna

Manuel Esteban, giornalista sportivo iberico del quotidiano AS, fa sognare i tifosi della Juve con un tweet inequivocabile: “Ogni giorno che passa la possibilità che Guardiola alleni la Juventus è più vicina. La Uefa sembra irremovibile sulla volontà di sanzionare il City, per questo motivo anche Rodri sta valutando di restare all’Atletico Madrid e non andare al City”.

 

Guardiola alla Juve, arriva l’annuncio di Momblano

Come annunciato dalla nostra redazione qualche settimana fa (puoi leggere qui l’articolo su Guardiola) la Juve è interessata a far arrivare Guardiola a Torino, e peraltro non è nemmeno sola. Oltre a noi, c’è una voce molto autorevole che è sempre aggiornata sul mercato della Juve, essendone anche tifoso, Luca Momblano. Luca Momblano è il giornalista sportivo che per primo annunciò, lo scorso anno, l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Chi segue la Juventus sa quanto può essere importante la sua parola e l’annuncio delle ultime ore ha fatto rizzare le orecchie ai tifosi della Juventus. Ecco le sue parole: “Guardiola ha chiesto al Manchester City di andarsene e sembra non ci sia stata resistenza da parte degli inglesi che forse hanno già un altro allenatore in pugno. Quello che ho dedotto io, è che la Juventus ha tutte le garanzie che il prossimo allenatore sarà Guardiola, il quale avrebbe deciso di portare con se 11 persone. Il preliminare di Guardiola sarebbe di 3 anni più un’opzione per il quarto anno. Sono tutti molto tranquilli e la Juventus non ha fretta”. 

Guardiola alla Juve o Sarri? Il mercato non si accende

Chi sarà il prossimo allenatore della Juventus? Più il tempo passa e più sembra una corsa a Pep Guardiola. Sarri sembrava il favorito ma tutto questo tempo per annunciarlo suona strano. Guardiola sarebbe davvero il colpo da novanta e Agnelli lo sa bene, cambiare guida tecnica puntando sul catalano farebbe davvero la differenza, più dell’acquisto dello scorso anno di Cristiano Ronaldo. Non ci resta altro che aspettare. Segui il nostro sito e rimani in contatto con noi.