Home Calciomercato Né Cagliari, né Sassuolo: il Milan ha deciso il futuro di Cutrone

Né Cagliari, né Sassuolo: il Milan ha deciso il futuro di Cutrone

4393
0
CONDIVIDI

Né Cagliari, né Sassuolo: Cutrone alla Fiorentina!

Merce di scambio, contropartita tecnica. Non senza un velo di amarezza e delusione. Patrick Cutrone si appresta a lasciare il Milan. A titolo definitivo, magari con un diritto di recompra che i rossoneri potrebbero riservarsi per non troncare definitivamente il rapporto. L’esplosione di Piatek e la voglia di rigenerare André Silva mettendo necessariamente Boban, Maldini e Massara davanti a un bivio: tenere Cutrone facendolo ammuffire in panchina, oppure sfruttarlo per imbastire altre operazioni di mercato?

Calciomercato Fiorentina: arriva Cutrone dal Milan

Al momento sembra prevalere la seconda opzione, seppur a malincuore. Perché il Milan ed i tifosi rossoneri sono affezionatissimi a Cutrone e avrebbero voluto farne un pilastro della squadra per le prossime stagioni. Ma le esigenze di bilancio e di mercato spesso portano all’estremo cinismo: Cutrone sarà sacrificato e con ogni probabilità andrà alla Fiorentina dal vecchio maestro Montella.

Calciomercato Milan: arriva Veretout dalla Fiorentina

Cagliari (era stato offerto come contropartita per Barella), né Sassuolo (nell’operazione Sensi). Il futuro di Cutrone è in maglia viola nell’operazione che porterà il regista francese Jordan Veretout della Fiorentina al Milan. I viola lo valutano 30, il Milan offre uno scambio alla pari con Cutrone. Da limare dettagli e cifre, ma la strada è tutta in discesa: Cutrone alla Fiorentina, Veretout al Milan