Home Calciomercato Dall’Inghilterra: “Offerta da 40 milioni dall’Italia, lo volevano City e United”

Dall’Inghilterra: “Offerta da 40 milioni dall’Italia, lo volevano City e United”

461
0
CONDIVIDI

Calciomercato Napoli: forcing su Aké del Bournemouth

Con la sua folta chioma già di suo Nathan Aké non è uno che passa facilmente inosservato. Ma il difensore centrale del Bournemouth ci ha messo di suo per farsi ulteriormente notare, con prestazioni gagliarde e positive che gli sono valse la nomination tra i migliori difensori dell’ultima Premier League.

Napoli news: le ultime sul difensore

Classe ’95, il difensore olandese di origini ivoriane è l’uomo mercato in Inghilterra. Ma non solo. Il Chelsea si mangia le mani, avendo venduto con troppa facilità alla squadra del sud dell’Inghilterra. Aké era infatti di proprietà del Chelsea che, dopo un anno in prestito, lo ha ceduto a titolo definitivo proprio al Bournemouth nell’estate 2017. I Blues hanno le mani legate sul mercato, avrebbero voluto riprenderlo ma non potranno. I due club di Manchester, City e United, restano in prima fila.

Attenzione all’inserimento del Napoli, a caccia dell’erede di Raul Albiol. De Laurentiis e Giuntoli apprezzano moltissimo il profilo di Aké, un po’ meno la valutazione da 40 milioni di euro. Il Napoli ne offre 30 e sta lavorando ai fianchi l’entourage del difensore per convincerlo ad abbassare le pretese economiche. L’affare è complicato ma suggestivo: Aké-Koulibaly, sarebbe davvero una gran coppia,