Home Calcio Estero La rivelazione shock dell’ex bomber: “Mi drogavo regolarmente”

La rivelazione shock dell’ex bomber: “Mi drogavo regolarmente”

835
0
CONDIVIDI

Jardel racconta la sua storia: “Mi drogavo regolarmente”

“Sono entrato per curiosità nel mondo della droga, poi ho iniziato a consumarla regolarmente”. La scottante rivelazione è dell’ex bomber brasiliano Mario Jardel, trascorsi in Serie A decisamente poco fortunati con la maglia dell’Ancona, ma famoso soprattutto per le sue performance con Galatasaray e prima ancora Porto dove ha segnato valanghe di gol.

L’ex centravanti s’è confessato in un’intervista a cuore aperto al canale Youtube Philado: “Quando giocavo in Europa ho iniziato ad assumere droga. Lo facevo regolarmente quando ero in vacanza, farlo durante le competizioni sarebbe stato pericoloso per via dei controlli antidoping. La droga è un problema per molti calciatori. Quando hai tanti soldi, rischi di trovarti in situazioni compromettenti”.

Jardel se la prende con le amicizie sbagliate prima di dire grazie alla famiglia per essere uscito dal tunnel: “Ti tirano dentro in trappola, ti mettono in tentazione, approfittano della tua curiosità. Ora che ne sono fuori posso solo ringraziare mia moglie per avermi aiutato. Voglio essere esempio per i miei figli ed aiutare nel sociale affinchè i giovani non commettano i miei stessi sbagli”.