Home Calciomercato Né Icardi, né Perisic: chiesta all’Inter un’altra contropartita per Lukaku!

Né Icardi, né Perisic: chiesta all’Inter un’altra contropartita per Lukaku!

2817
0
CONDIVIDI

Calciomercato Inter: chiesto Skriniar per Lukaku

Perisic? No, grazie. Icardi? Manco per sogno. Il Manchester United ha le idee chiare ed ha spaventato l’Inter chiedendo Milan Skriniar come contropartita tecnica per Romelu Lukaku. Il gigante belga è uscito allo scoperto, vuole i nerazzurri e non vede l’ora di mettersi alle dipendenze di Antonio Conte. Ma la sua volontà non sembra aver impietosito più di tanto i dirigenti dei Red Devils, poco propensi a fare sconti o concessioni di favore ai nerazzurri.

Inter news: mercato ancora in attesa di decollo

La controproposta dello United ha irrigidito i dirigenti dell’Inter. Skriniar è considerato intoccabile dai nerazzurri, Conte lo ritiene uno dei pilastri su cui costruire la sua coriacea difesa. Insomma a queste condizioni l’operazione non s’ha da fare. Di certo sarà un’estate non agevole per Marotta ed Ausilio, combattuti tra l’esigenza di accontentare il nuovo tecnico e le sue richiesta e la necessità di vendere.

Icardi, Perisic, Brozovic, Nainggolan: quattro pezzi grossi che non rientrano più nei piani dell’Inter. Marotta e Ausilio dovranno collocarli altrove, cercando possibilmente di non svenderli. Non sarà impresa facile…