Home Serie A Evade le tasse per poche centinaia di euro: figuraccia per il campione...

Evade le tasse per poche centinaia di euro: figuraccia per il campione della Juve!

5521
0
CONDIVIDI

Condannato Chiellini: ecco il motivo

Giorgio Chiellini dovrà tirare le orecchie a qualcuno. O probabilmente a più di qualcuno. Perché la notizia della condanna per frode fiscale della sua società Twin Group Srl è un inutile danno d’immagine per il campione della Juve e della Nazionale. Ancor più perché il danno contestato e rilevato dalla Guardia di Finanza e dagli impiegati dell’Agenzia delle Entrate ammonta soltanto a poche centinaia di euro. Tanto è bastato per far scattare l’indagine che ha portato alla condanna della società di proprietà dei fratelli Chiellini, ma evidentemente gestita da altri. E neanche benissimo.

Nelle dichiarazioni dei redditi relativi agli esercizi fiscali 2013 e 2014, infatti, la società aveva portato in detrazione fiscale – per abbattere l’Iva a debito – fatture relative ad abiti di alta moda, viaggi, pranzi e cene al ristorante, ma anche alberghi e il pagamento di trasferte e abbonamenti stagionali alle partite della Juventus. Una condotta illecita e contraria alle normative fiscali che ha portato alla condanna della società dei gemelli Chiellini.