Home Serie A Sarri, la richiesta che sorprende dirigenti e tifosi della Juve

Sarri, la richiesta che sorprende dirigenti e tifosi della Juve

7020
0
CONDIVIDI

Juve news: Sarri non ha chiesto nomi di rinforzi

Non nomi, ma caratteristiche tecniche. Prendetemi chi volete, ma purché abbia un determinato e preciso pedigree tecnico-tattico. La richiesta di Maurizio Sarri sorprende tutti, tifosi della Juve ma in primis dirigenti. Che si aspettavano, come da prassi, la classica lista di nomi graditi che ogni allenatore consegna alla nuova dirigenza all’atto dell’insediamento in una nuova squadra.

Sarri alla Juve: l’inizio di una nuova storia

Sarri è così, diverso nel bene e nel male. Per molti considerato integralista ai limiti dell’ostinazione nel perseguire le proprie idee ed i propri concetti tattici, Sarri invece s’è presentato approcciandosi alla nuova realtà con grande disponibilità e malleabilità.

“L’allenatore deve adeguare il proprio modulo ed i propri principi tattici ai calciatori che ha a disposizione. Non è vero che sono un integralista del 4-3-3, all’Empoli giocavo 4-3-1-2. Le caratteristiche dei giocatori del Napoli mi convinsero che sarebbe stato meglio giocare con due esterni offensivi. Lo stesso tridente del Chelsea era molto diverso per movimenti rispetto a quello del Napoli, ha replicato Sarri a precisa domanda.