Home Serie A Moggi annuncia la prima cessione Juve: “Partirà lui”

Moggi annuncia la prima cessione Juve: “Partirà lui”

6560
0
CONDIVIDI

Moggi annuncia l’addio di Mandzukic: “Partirà lui”

Luciano Moggi annuncia la prima cessione della Juventus. L’ex direttore generale bianconero, ai microfoni di Radio Bianconera, si dice certo che in attacco ci sarà una partenza eccellente. Ma non sarà né Paulo Dybala, né tantomeno Gonzalo Higuain.

Juve news: interessante intervista a Moggi

“Ad andare via sarà Mario Mandzukic – annuncia Moggi perentoriamente – Dybala resterà e resterà anche Higuain. Oltre a Ronaldo Sarri ha bisogno di calciatori che sappiano dare del tu al pallone ed il Pipita ci sa fare”, l’opinione di Moggi che poi si rivolge ai tifosi bianconeri.

Sarri va appoggiato e non criticato, le critiche eventualmente dovranno arrivare solo se i risultati non dovessero essere all’altezza delle aspettative. Ora Sarri deve dimostrare di saper fare quello che a Napoli non poteva, cioè vincere. La Juve non vince perché aiutata, ma semplicemente perchè è la più forte. Basta alibi, basta parlare di anticipi e posticipi, di arbitri e di rigori. Alla Juve conta solo quello che accade in campo”, conclude Moggi.