Home Calciomercato Juve, via un pilastro degli ultimi successi: è inadatto al gioco di...

Juve, via un pilastro degli ultimi successi: è inadatto al gioco di Sarri

4149
0
CONDIVIDI

Calciomercato Juve, via Khedira: sarà rescissione consensuale

Sami Khedira voleva lasciare la Juventus non prima di aver alzato la Champions League. Lo farà con un grande rimpianto, quello di non essere riuscito a centrare un trofeo che è a dir poco stregato e maledetto per i colori bianconeri. Il centrocampista tedesco è ormai al passo d’addio, la Juventus sta trattando col suo agente la rescissione consensuale.

Juve news: Khedira saluta

Khedira non rientra più nei piani tecnici di Maurizio Sarri. Calciatore anche un po’ usurato da mille e più battaglie, non è considerato adatto al gioco veloce e dinamico predicato da Maurizio Sarri. L’arrivo di Ramsey e quello imminente di Rabiot, più le conferme di Emre Can, Pjanic, Bentancur ed il possibile arretramento di Bernardeschi a centrocampo, lo hanno di fatto convinto che sarebbe stato meglio chiudere la carriera altrove.

Lo farà con ogni probabilità a New York, dove potrà concludere il suo lungo e vincente percorso professionale. Sui social monta la delusione dei tifosi bianconeri, affezionati allo spirito battagliero sempre mostrato in campo da Khedira. Ma la Juve vuole e deve continuare a vincere, non può esserci spazio per troppi sentimentalismi.