Home Calciomercato Donnarumma al PSG, al Milan soldi e un’importante contropartita tecnica

Donnarumma al PSG, al Milan soldi e un’importante contropartita tecnica

830
0
CONDIVIDI

Donnarumma al PSG, offerti Areola e soldi!

Gigio Donnarumma è vicinissimo al Paris Saint Germain. La Serie A sta per perdere uno dei talenti più cristallini degli ultimi anni, lo straordinario portiere del Milan. Il club rossonero ormai s’è convinto a sacrificarlo sull’altare delle esigenze di bilancio e del fair play finanziario. L’ennesima estate di passione per i tifosi rossoneri che ormai attendono soltanto l’imminenza della decisione della UEFA che li escluderà dall’Europa League.

Donnarumma via dal Milan: il punto

Tornando alle vicende di mercato, il Milan e il Paris Saint Germain stanno trattando con la regia del solito Mino Raiola che ha imbastito una doppia trattativa. Donnarumma passerà al club parigino, mentre al Milan dovrebbe finire Alphonse Areola, attualmente numero uno del PSG e preferito da Tuchel addirittura a Buffon dopo dodici mesi di alternanza.

Il Milan valuta Donnarumma tra i 60 e i 70 milioni di euro, l’offerta di Leonardo è Areola (valutato 30 milioni) più un conguaglio economico di 20 milioni di euro. Offerta giudicata bassa dal Milan che comunque metterebbe a bilancio una plusvalenza mostruosa di 50 milioni di euro. Si tratta ad oltranza, ma filtra ottimismo. Il Milan potrebbe anche chiedere soltanto cash senza contropartite, ma in quel caso il PSG dovrebbe prima cedere altrove Areola. Maldini e Boban a quel punto darebbero fiducia a Reina e Plizzari, senza necessità di prendere un altro portiere.