Home Calciomercato Milan, che rimpianto di mercato: tifosi in rivolta contro Gazidis

Milan, che rimpianto di mercato: tifosi in rivolta contro Gazidis

1480
0
CONDIVIDI

Milan, grande rimpianto di mercato

Chiunque abbia visto la finale di Copa America tra Brasile e Perù non potrà aver pensato almeno per un secondo che avrebbe gradito avere Everton nella propria squadra del cuore. Se poi dinanzi lo schermo c’era qualche tifoso milanista, il pensiero s’è trasformato in grandissimo rimpianto. Il motivo è semplice: il brasiliano del Gremio era stato praticamente bloccato da Leonardo prima del divorzio tra il dirigente ed il Milan.

A vederlo ieri, ed in generale in tutta la Coppa America vinta dal Brasile, c’era veramente da stropicciarsi gli occhi. Everton è un mix di velocità, imprevedibilità, estro, tecnica e scaltrezza. Everton Sousa Soares, detto anche Cebolinha per la sua somiglianza con un personaggio dei cartoni animati, era praticamente un calciatore del Milan: 40 milioni, accordo fatto col Gremio ed il calciatore da Leonardo.

Everton-Milan, affare saltato per colpa di Gazidis

“Non se ne parla neppure”, la risposta secca di Gazidis che ha fatto saltare l’affare. E’ stato uno dei punti di rottura tra Leonardo ed il Milan e sarà uno dei grandi rimpianti. La valutazione intanto s’è quasi raddoppiata, il club rossonero ora dovrà guardare altrove. E con ogni probabilità guarderà Cebolinha fare le fortune altrui…