Home Calciomercato Lukaku-Inter, brutte notizie per Conte: la decisione di Marotta

Lukaku-Inter, brutte notizie per Conte: la decisione di Marotta

3074
1
CONDIVIDI

Inter news, brutte notizie sul fronte Lukaku

Ottantatrè milioni di euro cash. Prendere o lasciare. Il Manchester United non fa sconti e fissa, per l’ennesima volta, la valutazione di Romelu Lukaku. L’attaccante belga, oggetto del desiderio di Antonio Conte, costa tanto, tantissimo. I Red Devils sono tra i club più ricchi al mondo e non hanno necessità di vendere per far cassa. Il cartello “saldi di fine stagione” non alberga dalle parti di Old Trafford. Dove si è pronti a negoziare sulla formula e sulla frazionabilità del pagamento, ma non sul quantum: 83 milioni, non un centesimo in meno.

Marotta è in una situazione di oggettiva difficoltà che l’Inter per certi versi s’è creata da sola gestendo come peggio non avrebbe potuto il caso Icardi in questi mesi. Senza attaccanti in ritiro, con il proprio ex gioiello che si svaluta giorno dopo giorno e soprattutto impossibilitata ad affondare il colpo sulle due richieste di Conte: Lukaku e Dzeko.

Mercato Inter: le ultimissime

Lo stallo per il belga porterà Marotta ad accelerare le operazioni per portare in nerazzurro subito almeno Edin Dzeko. Dopodiché si aspetterà per capire l’evoluzione della situazione Icardi. Senza la sua cessione, Lukaku non arriverà: l’Inter non può spendere quelle cifre. L’alternativa è Rafael Leao del Lille. Ma è un ripiego, a tutti gli effetti. Iniziare così l’avventura di Conte non sarebbe il miglior biglietto da visita…

1 commento