Home Gossip “non vogliamo l’allenatore stupratore: i tifosi contro il club”

“non vogliamo l’allenatore stupratore: i tifosi contro il club”

633
0
CONDIVIDI

Il Foggia è vicino all’ingaggio di Amantino Mancini, ex giocatore della Roma, ma i tifosi non ci stanno

Il Foggia è pronto a ripartire da Mancini, ex giocatore della Roma e dell’Inter, ma i tifosi non ci stanno. I tifosi rossoneri si sono scagliati con forza contro la decisione della società che nelle prossime ore partirà dal campionato di serie D: “Non vogliamo l’allenatore stupratore”.

L’episodio sarebbe avvenuto a Milano nel 2010 per il quale Mancini fu condannato a due anni e 8 mesi di reclusione per violenza sessuale. Secondo l’accusa consumò la violenza ai danni di una ragazza conosciuta in un ristorante nella zona di Porta Genova durante una festa organizzata da Ronaldinho.